skip to Main Content
Sei mila euro dal Picchio Rosso per la ricerca sul cancro

Sei mila euro dal Picchio Rosso per la ricerca sul cancro

Per il quarto anno consecutivo Cantina Valtidone ha destinato i fondi raccolti nel corso della tradizionale Festa del vino novello Picchio Rosso alla ricerca sul cancro. Nei giorni scorsi una delegazione della cooperativa vitivinicola valtidonese guidata dal Presidente Gianpaolo Fornasari con il Vice Presidente Graziano Alberti e i consiglieri Dionisio Genesi e Pierluigi Campagnia, ha consegnato ad AMOP (Associazione Malato Oncologico di Piacenza), nella mani della Dottoressa Romina Piergiorgi e del Prof. Luigi Cavanna, i seimila euro frutto dell’edizione 2017 della festa dedicata al vino novello di Cantina Valtidone.

Abbiamo introdotto 4 anni fa questa iniziativa – commenta il Presidente Fornasari – perché riteniamo l’impegno e il lavoro profuso da AMOP fondamentale e di grandissimo valore. Oggi sono gli stessi nostri soci a chiederci di continuare e così faremo anche in futuro”.

Il Prof. Luigi Cavanna ha ringraziato la Cantina, i soci e tutti coloro che, partecipando alla festa del Picchio Rosso che si tiene nel primo fine settimana di novembre, hanno permesso anche quest’anno di raccogliere dei fondi che sono indispensabili per le attività di ricerca e per il finanziamento di strumentazioni mediche o di borse di studio di AMOP.