fbpx
skip to Main Content
Spese di spedizione gratuite oltre le 5 confezioni Condizioni d'acquisto e sconti clicca qui

Pioggia di Medaglie per Cantina Valtidone al XX Concorso Enologico Internazionale Città del Vino

Cantina Valtidone conquista al XX Concorso Enologico Internazionale Città del Vino “Tre medaglie d’oro e una medaglia d’argento”.

Ebbene si, non si arresta l’onda lunga dei premi conquistati dai vini di Cantina Valtidone nei primi sei mesi del 2022. Nei giorni scorsi si sono aggiunti i prestigiosi riconoscimenti ottenuti al XX Concorso Enologico Internazionale Città del Vino, che si conferma il più importante d’Italia.

Tre Medaglia d’Oro per il 50 Vendemmie Malvasia nella versione fermo, lo spumante di Malvasia Dolce Venus e lo spumante Perlage Brut. Invece per lo spumante Blanc de Blancs Chardonnay Brut la Medaglia d’Argento. 

Il Concorso Enologico Internazionale Città del Vino nasce nel 2001 come “Selezione del Sindaco”, un nome che racconta tutta la particolarità del Concorso. Idealmente, infatti, il Sindaco di una Città del Vino presenta i suoi vini in rassegna per valorizzare la qualità delle produzioni vitivinicole del comune che rappresenta. Il nome del Concorso, nel corso degli anni, è cambiato ma la sua identità e originalità sono rimaste le stesse.

ll Concorso Enologico Internazionale delle Città del Vino premia ancora oggi le Aziende vitivinicole e i loro vini, ma premia anche i Comuni nei quali le aziende producono. Il Concorso è regolamentato da rigide regole dettate dall’OIV, (Organizzazione Internazionale della Vite e del Vino): infatti il Concorso premia solo il 30% delle Aziende partecipanti, per garantire il massimo rigore e al tempo stesso valorizzare la migliore qualità dei vini. Inoltre, tale Concorso si avvale anche dell’autorizzazione del Mipaaf. Per questa XX edizione la Commissione giudicatrice si è riunita nella città di Priocca in Piemonte: qui sono state assegnate le Medaglie alle Aziende meritevoli tra quelle che hanno partecipato alla competizione.

Per Cantina Valtidone ennesima conquista di Medaglie d’Oro e d’Argento. Il primo vino premiato con la Medaglia d’Oro è il Colli Piacentini Malvasia DOC Fermo 50 Vendemmie, vino che rappresenta in pieno tutte le caratteristiche della Malvasia aromatica di Candia del territorio piacentino. La seconda Medaglia d’Oro l’ha ottenuta il Colli Piacentini Malvasia DOC Dolce Spumante Venus, anche questo ottenuto con uve di Malvasia aromatica di Candia. La terza Medaglia d’Oro è per il Vino Spumante di Qualità Metodo Classico Brut Perlage ottenuto da uve di Pinot Nero e Chardonnay.

Infine, la quarta Medaglia, in questo caso d’Argento, al Colli Piacentini Chardonnay DOC Spumante Brut Blanc de Blancs, spumante millesimato ottenuto con uve di Chardonnay.

Ancora una volta i Soci e il Consiglio d’Amministrazione di Cantina Valtidone manifestano la loro grande soddisfazione attraverso le parole del Presidente Gianpaolo Fornasari “Nuovi e prestigiosi riconoscimenti che completano sei mesi di grandi successi per i nostri vini in Italia e all’estero. Il premio del Concorso Enologico Internazionale delle Città del Vino certifica soprattutto le eccellenze territoriali e, quindi, siamo davvero soddisfatti che i nostri vini, prodotti nel territorio della Val Tidone, abbiano conquistato questi ambiti e prestigiosi premi. Questi vini sono caratteristici della nostra area geografica e siamo orgogliosi che vengano sempre più apprezzati dai clienti e dagli addetti ai lavori, in Italia e all’estero”.

Leggi anche:

Come si stappa una bottiglia di vino? Come si conserva una volta aperta? | Approfondimento
Cantina Valtidone: Medaglia d’Oro e Oscar d’Argento Regionale al Concorso Nazionale di Pramaggiore

Back To Top