skip to Main Content
BIO’ VALTIDONE, presentata la prima linea bio e vegana

BIO’ VALTIDONE, presentata la prima linea bio e vegana

E’ nata. A pochi giorni da Natale, Cantina Valtidone ha presentato la sua prima linea biologica e vegana, chiamata BIO’ VALTIDONE: “Abbiamo messo l’accento sul nostro amore per questo territorio e il rispetto che nutriamo per questa valle autentica”, commentano i rappresentanti dell’azienda borgonovese, soddisfatti per il grande apprezzamento riscosso dal Gutturnio e dall’Ortrugo in versione frizzante, prime proposte della nuova linea, che hanno fatto il loro debutto nei bicchieri in un’Enoteca affollata di clienti e ospiti.

Con questi nuovi prodotti – ha sottolineato il presidente Gianpaolo Fornasari – intendiamo prestare sempre maggiore attenzione all’ambiente e fare, in questo senso, da traino di un’innovazione culturale che coinvolga l’intera Val Tidone. I vigneti coprono 1.100 ettari delle nostre magnifiche colline, la maggior parte di soci della Cantina. Siamo, e lo dico con orgoglio, la valle dei vini. Bio e vegano possono essere sinonimo di ulteriore successo e un esempio di salvaguardia di ciò che tanto generosamente la natura ci ha donato”.

La linea BIO’ VALTIDONE propone i vini classici del territorio, rivisitati in chiave biologica e vegana, senza l’utilizzo di alcun prodotto chimico e di sintesi in nessuna fase della filiera. E anche le linee di produzione dei due nuovi vini bio e vegani sono separate dalle altre per evitare qualsiasi tipo di contaminazione. Le due nuove referenze hanno ottenuto le certificazioni biologica Valoritalia e Veganok, dopo un processo di controlli che hanno riguardato sia il vigneto sia gli impianti di vinificazione e che proseguiranno anche in futuro.

C’è nel pubblico un interesse esponenziale per questo tipo di produzione e per questo genere di vini. Pensiamo si possa lavorare molto bene in questo settore, anche perché se il clima si mantiene come gli ultimi anni, i vigneti della Val Tidone risultano ideali per una produzione biologica”. E i riscontri sono stati già buoni nel giorno del debutto, quando i tanti visitatori dell’enoteca di Via Moretta a Borgonovo Val Tidone hanno sinceramente apprezzato l’Ortrugo e il Gutturnio della nuova linea Biò Valtidone, che godono anche di un nuovo innovativo packaging e di un’accattivante e colorata etichetta.