skip to Main Content
Un fine settimana da Cantine Aperte

Un fine settimana da Cantine Aperte

Giochi, divertimento, visite guidate, degustazioni e abbinamenti con i prodotti del territorio: tutto questo e molto altro sarà il fine settimana in Cantina Valtidone, che partecipa alla 26° edizione di Cantine Aperte, l’importante appuntamento promosso dal Movimento Turismo Vino per far conoscere il vino e il territorio. Il ricco programma proposto dall’Enoteca di Via Moretta 58 a Borgonovo avrà, senza dubbio, due protagonisti principali, le linee 50 Vendemmie e la biologica Tenuta Villa Tavernago.

La 50 Vendemmie, nata nel 2016 per celebrare i 50 anni della cooperativa borgonovese, ha aggiunto alla malvasia e al gutturnio nelle versioni ferme e frizzanti, l’ortrugo frizzante, un vino autoctono, bianco, fresco e piacevole, che ha riscosso già un indubbio successo nel suo debutto a Vinitaly e al recente Cibus di Parma. Accanto ai 50 Vendemmie e a tutte le altre referenze storiche della cantina valtidonese, grande attenzione sarà riservata alla linea biologica Tenuta Villa Tavernago, anche alla luce dell’importante convegno che Cantina Valtidone ha promosso e organizzato sabato scorso nello splendido scenario di Villa Tavernago, nell’ambito del ciclo di appuntamenti “Cantina Valtidone incontra”, che, grazie alla presenza di illustri relatori permetteranno di approfondire i principali temi legati alla viticoltura, all’agricoltura, all’ambiente e al territorio. “Siamo davvero soddisfatti dell’esito di questo primo appuntamento – ha commentato il Presidente Fornasari – che ha visto la partecipazione di importanti ospiti e interventi molto significativi da parte dei relatori. Il tutto in una location, quella di Villa Tavernago, che è una cartolina meravigliosa di questo territorio. La nostra cooperativa vuole proporsi come motore culturale e turistico di questo territorio, anche tramite l’organizzazione, almeno una volta l’anno, di prestigiosi appuntamenti di questo tipo”.

Nel fine settimana l’enoteca rimarrà aperta con orario continuato sia sabato che domenica, proponendo una serie di giochi e intrattenimenti che accompagneranno la degustazione dei vini dell’azienda borgonovese in abbinamento ai prodotti tipici del territorio, dalla chisola ai salumi al formaggio. Inoltre, dalle 11 alle 14 saranno serviti assaggi di lasagne e pasta, torte salate e fragole con bonarda, mentre dalle 17.30 alle 19.30 sia sabato che domenica è previsto un divertente happy hour. Ad allietare gli ospiti sono previste simpatiche tombole flash ed estrazioni a sorpresa con omaggi e palloncini per i più piccoli. Durante tutto il giorno verranno organizzate visite guidate agli impianti di vinificazione dove vengono prodotti i vini della Cantina Valtidone.