skip to Main Content
Pokerissimo al Premio Qualità Italia

Pokerissimo al Premio Qualità Italia

 

Da un successo all’altro, la Cantina Valtidone continua a ottenere premi e riconoscimenti nei più importanti concorsi enologici. Sono ben cinque gli attestati che hanno premiato i vini della cooperativa borgonovese nell’edizione 2016 del Premio Qualità Italia, organizzato come di consueto dall’Associazione Scuola di Alta Formazione e Perfezionamento “Leonardo”.

La cooperativa borgonovese nella corso della cerimonia di premiazione, che si è svolta nello splendido e suggestivo scenario del Teatro comunale di Atri (Teramo), si è vista assegnare 3 Diplomi di menzione e 2 speciali attestati regionali che premiano i migliori vini divisi per regione di appartenenza.

Oltre al Venus Colli Piacentini DOC Malvasia Dolce 2015, due diplomi di menzione sono andati ai 50 Vendemmie, Gutturnio e Malvasia, i due nuovi vini nati quest’anno per celebrare il cinquantesimo di attività della Cantina. “E’ una grande soddisfazione – commentano dalla cooperativa valtidonese – vedere premiati tra diverse nostre referenze i due nuovi nati, i 50 Vendemmie, frutto di un progetto speciale che ha visto isolare dalle vigne dei nostri soci quelle che hanno mezzo secolo di vita, come la nostra Cantina. Ne sono scaturiti due prodotti, un Gutturnio e un Malvasia, che stanno ottenendo grande apprezzamento tra i nostri clienti e, ora, anche attestazioni in concorsi enologici importanti”. Anche gli attestati regionali hanno visto premiare il 50 Vendemmie Gutturnio frizzante e il Venus Malvasia Dolce 2015.

Il concorso, tenutosi con l’autorizzazione del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, ha visto la partecipazione di vini in rappresentanza di tutte le migliori produzioni enologiche italiane. La qualità dei vini che per quattro giorni si sono sfidati a colpi di degustazioni è stata sottolineata dall’alto valore dei punteggi ottenuti e dalle dichiarazioni degli stessi assaggiatori.).